Modulo: Il progetto per un carattere ideale

Modulo: Il progetto per un carattere ideale
9 febbraio 2024

In occasione della mostra “Modulo. Il progetto per un carattere ideale” il type designer Alessio D’Ellena ridisegna l’omonima famiglia tipografica vincitore del premio Compasso d’Oro nel 1979 e ne ripercorre la storia. Modulo, basato su una visione interamente grafica e geometrica delle lettere e senza nessuna concessione alla correzione ottica, era stato pensato da Bruno Munari insieme a una formidabile squadra di maestri della grafica milanese, tra cui fra gli altri Franco Grignani, Giancarlo Iliprandi, Ilio Negri e Pino Tovaglia che ha lavorato alla realizzazione di diversi font: Forma (1966-1968), Dattilo (1972) e Modulo (1970-1976).

Oggi, oltre 40 anni dopo, a Spazio Munari saranno esposti il font Modulo ridisegnato da D’Ellena e i materiali di Monica Fumagalli Iliprandi/ Associazione Giancarlo Iliprandi: documenti di ricerca, disegni e bozzetti, scambi di corrispondenza, appunti progettuali.

Alessio D’Ellena è un type e graphic designer, docente e lecturer. Indaga i processi del disegno dei caratteri tipografici —e del design stesso— come pratica *non dogmatica*: stress delle forme, stretch dei concetti, corruzione delle regole e uso improprio degli strumenti. Il suo lavoro analizza la tipografia come relazione tra sistema di variabili e medium informatico. Dal 2017 lavora anche come SUPERNESS, una fonderia digitale di caratteri perennemente work-in-progress.

È gradita la registrazione gratuita a questo link https://bit.ly/4br6vES

Indietro